Urban Grunge

Il progetto fotografico Urban Grunge è nato tra il settembre 2012 e l’aprile 2013 per documentare elementi di decadimento urbano, di incuria, di abbandono o di forte dissonanza visiva nella città di Viterbo o nei dintorni di essa. Per la realizzazione del progetto ho utilizzato reflex Canon 400D e 60D unitamente a ottiche Canon EF-S 17-85 f/4-5.6 IS USM, Canon 70-200 f/4L e Tamron 70-300.

Urban Grunge è stato esposto presso il cortile di Palazzo dei Priori a Viterbo per la manifestazione “Viterbo a Colori” del maggio 2013 organizzata dall’ Associazione Viterbo con Amore e presso i giardini comunali di Cura di Vetralla per l’edizione 2013 del festival Rockin’Cura.